ALBANIAN CINEMA PARADISO

MARTEDÌ 8 SETTEMBRE h 20:30  Il film di Elton Gllava esplora l’estetica delle opere cinematografiche albanesi prodotte durante gli anni del comunismo (1945-1991) presentandone in modo innovativo le immagini e i significati simbolici. Il regime comunista albanese sovvenzionava la cinematografia soprattutto per la sua funzione propagandistica, ma ciò non ha del[…]

Continua a leggere …

100%

MARTEDÌ 8 SETTEMBRE h 20:50  Girato subito dopo la fine della dittatura, quest’opera descrive con tonalità grottesche il giorno delle elezioni nell’Albania comunista. L’esercizio del voto, sebbene parte del sistema coercitivo che scandiva la vita del Paese in quel periodo, era adornato da un clima festivo. In quest’atmosfera di forzata contentezza,[…]

Continua a leggere …

RIDIAMO PERCHÉ NON POSSIAMO PIANGERE – PERCHÉ COSÌ?

MARTEDÌ 8 SETTEMBRE h 21.25  Intorno alla metà degli anni Cinquanta del secolo scorso, Viktor Stratobërdha iniziò le riprese per il suo documentario “Ridiamo perché non possiamo piangere”. Stratobërdha si era formato a Mosca assieme ad altri cineasti albanesi. Tuttavia, a differenza della maggior parte di loro, egli adottò un approccio[…]

Continua a leggere …

L’ULTIMA DOMENICA

MARTEDÌ 8 SETTEMBRE h 21:30  Il film è stato girato nei primi anni Novanta, quando l’Albania aveva appena imboccato la strada delle riforme per passare dal socialismo alla democrazia. L’opera si incentra sul senso di smarrimento provato da una coppia di anziani di fronte al cambiamento della morale comune. I due[…]

Continua a leggere …

TOMKA E I SUOI AMICI

MARTEDÌ 8 SETTEMBRE h 22:00  Il film è ambientato nell’Albania del 1943 durante la fase di transizione tra l’occupazione italiana e tedesca. La trama segue le vicende di un gruppo di ragazzi tra i quali c’è il coraggioso Tomka. Mentre raccolgono materiale bellico lasciato dall’esercito fascista in disfatta, i giovani incontrano[…]

Continua a leggere …

FUGA DALL’AMERICA

MERCOLEDÌ 9 SETTEMBRE h 21:00  Il film narra il modo in cui gli albanesi hanno vissuto il “sogno” italiano nel periodo di transizione tra gli anni Novanta e l’inizio degli anni Duemila. L’Italia e gli italiani sono raccontati attraverso l’esperienza di questi migranti i quali, nonostante siano tornati a vivere Albania,[…]

Continua a leggere …

L’ULTIMO AMORE

MERCOLEDÌ 9 SETTEMBRE h 21.30 Nella metà degli anni Novanta, l’Albania fu visitata da molti stranieri, tra cui anche persone di origine albanese che volevano riscoprire le proprie radici e intraprendere attività imprenditoriali. I viaggi tra l’Italia e l’Albania divennero molto frequenti perché i porti e gli aereoporti italiani rappresentavano spesso[…]

Continua a leggere …

TIRANA ANNO ZERO

MERCOLEDÌ 9 SETTEMBRE h 22:40 Ambientato nella capitale albanese di fine anni Novanta quanto il Paese fu sconvolto dai disordini causati dal crollo dei sistemi finanziari “piramidali” (i cosiddetti “schema Ponzi”), il film racconta la storia di due giovani, Nik e Klara. Persone oneste e sensibili in un Paese dominato dalla[…]

Continua a leggere …

VIA MARE ADRIATICO

GIOVEDÌ 10 SETTEMBRE h 21:00 L’opera “Via mare Adriatico” di Fatmir Koçi si snoda fra presente e passato dedicando attenzione alla comunità arbëresh, ovvero a una delle espressioni più significative della sintesi tra la cultura albanese e italiana. Il regista ricostruisce il percorso storico di queste comunità a distanza di[…]

Continua a leggere …

GLI INTERNAZIONALI

GIOVEDÌ 10 SETTEMBRE h 22:00 La trama del film si basa sull’omonimo romanzo di Ylljet Aliçkaj che è stato tradotto e pubblicato in italiano da Rubbettino nel 2018. Il regista Pluton Vasi prende spunto dal modo in cui gli albanesi si rapportavano agli stranieri nel periodo di transizione per affrontare[…]

Continua a leggere …

EDEN ABBANDONATO

VENERDÌ 11 SETTEMBRE h 21:00  L’emigrazione che ha riguardato l’Albania negli anni di transizione tra il regime comunista e il sistema democratico ha lasciato tracce indelebili nella società, e in particolar modo in alcune aree rurali che sono state abbandonate in massa dai giovani. Girato all’inizio degli anni Duemila, questo[…]

Continua a leggere …

LA STRADA VECCHIA

VENERDÌ 11 SETTEMBRE h 21:30 Come suo padre e suo nonno prima di lui, Nicola lavora in una piazzola lungo una strada di montagna. Il futuro della sua attività di commercio di patate è reso incerto dall’imminente completamento dei lavori della “strada nuova”. Un incontro imprevisto con una ragazza straniera[…]

Continua a leggere …

UNA VITA CON TE

VENERDÌ 11 SETTEMBRE h 22:00  Prima opera filmica del regista teatrale albanese Erion Kame, questa commedia porta in scena le vicende di una giovane coppia di sposi alle prese con i dubbi e i sospetti che danno un tono alla loro quotidianetà. Il film si distanzia dalle tematiche che sono[…]

Continua a leggere …

Mostra fotografica “BULQIZË”

DA MARTEDÌ 8 A VENERDÌ 11 SETTEMBRE     Bulqizë è una località nel Nord dell’Albania la quale è nota come la città dei minatori. L’autore della mostra, Elton Gllava, ha iniziato a ritrarre questo luogo nel 2013 essendone rimasto profondamente colpito dopo un viaggio. Le foto dei paesaggi e dei[…]

Continua a leggere …