L’ULTIMA DOMENICA

MARTEDÌ 8 SETTEMBRE 
h 21:30 

Il film è stato girato nei primi anni Novanta, quando l’Albania aveva appena imboccato la strada delle riforme per passare dal socialismo alla democrazia. L’opera si incentra sul senso di smarrimento provato da una coppia di anziani di fronte al cambiamento della morale comune. I due coniugi assistono inermi alle trasformazioni che pervadono il loro ambiente sociale divenendo testimoni e vittime del crescente egoismo e dell’aggressività rimasta latente durante il regime, ma che emerse con forza nel periodo post-comunista. Il regista Gjergj Xhuvani ha immortalato le prime fasi della transizione mostrando l’uso di alcuni oggetti quotidiani, documentando bizzarri attività economiche e descrivendo le particolari forme di socialità diffuse nell’Albania di allora.

Regia: Gjergj Xhuvani
Anno: 1993
Durata: 19’
Produzione: AL
Genere: drammatico
Lingua: albanese con sottotitoli